Woman vs Wild

Corso base di sopravvivenza tutto al femminile. Tra natura e avventura: giornata dedicata al coraggio e alla determinazione delle donne. Da come orientarsi con e senza strumenti, a come costruirsi un riparo di emergenza, a come reperire acqua e cibo e rendere confortevole il tutto con un bel fuoco acceso con metodi primitivi.
Il corso è aperto a tutte le donne di maggior età.
Sport-Disciplina: Orientamento-Survival

I quattro elementi – Attività in famiglia

attività in famiglia di Veneto Survival

I quattro elementi – Attività in famiglia: è una giornata all’aria aperta dedicata a genitori e figli. È un’ottima occasione per aumentare la complicità e rafforzare la fiducia tra i vari membri della famiglia.

Età minima dei bambini: 6 anni

Durata corso: 8/10 ore
Istruttore: Bruno Svich

Per qualsiasi informazione non esitare a contattarci via mail, telefono o facebook!

Corso Base Survival sui Monti Simbruini (Lazio)

Due giorni lontani da stress e tecnologia, per riscoprire la natura e se stessi!

Vivere l’Aniene propone il corso base di sopravvivenza con didattica del Settore Nazionale Survival CSEN. Un’esperienza di avventura e formazione sulle principali tecniche di survival e bushcraft, lontano da ogni forma di tecnologia, in ambiente naturale semplicemente con l’equipaggiamento a disposizione e tutto ciò che la natura offre.

Il Corso Survival ha difficoltà base, è adatto a tutti e si svolgerà in due giorni.

PROGRAMMA

Sabato 18 maggio 2019
Presentazione del corso e briefing iniziale
Tecniche di orientamento con strumenti e senza strumenti
Raggiungimento di un idoneo campo base
Come costruire un rifugio di emergenza in 20 minuti
Metodi di accensione e gestione del fuoco
Ricerca e potabilizzazione di acqua naturale
Cena trapper (cottura partecipata del cibo al fuoco)
Orientamento notturno (stelle-luna)
Notte nei rifugi costruiti

Domenica 19 maggio 2019
Sveglia e colazione trapper
Equipaggiamento e abbigliamento tecnico del survivor
Come preparare il tuo kit di sopravvivenza
Corde, nodi e loro utilizzo
Cucina trapper (pranzo)
Prevenzione pericoli (meteo, ambiente, animali e insetti)
Autosoccorso base
Segnalazioni di emergenza
Come chiamare i soccorsi anche quando il cellulare non prende
Trekking di rientro
Consegna attestati e debriefing

A chi è rivolto: aperto a tutti, per apprendere e iniziare a pratica le tecniche basi della sopravvivenza in natura.

Requisiti per partecipare: stato di buona salute
Cosa include: istruttori nazionali, materiale survival (cordini, teli, acciarini, guanti da lavoro), scorte alimentari (cibo e acqua), attestato di partecipazione certificato CSEN (Centro Sportivo Educativo Nazionale).

Cosa non include: tutto ciò non indicato come incluso.

Equipaggiamento necessario
Abbigliamento e attrezzatura consigliati: Scarpe da trekking o simili. Abbigliamento a strati adatto alla stagione: maglia intima, camicia, felpa, pile, antivento, antipioggia, pantaloni lunghi.

Zaino: ricambi di maglia intima e calzini, guanti e cappello, coltellino, gavetta o pentolino, borraccia, torcia, sacco a pelo, stuoino o materassino, generi di conforto, igiene personale e wc, farmaci personali. E’ possibile noleggiare sacchi a pelo.

 

Sibillini Survival Basic

Tipologia: full immersion, si dorme una notte all’aperto, nei rifugi autocostruiti.


Cosa facciamo: applicazione delle tecniche base di survival e bushcraft in ambiente montano.

Chi può farlo: questo corso è consigliato per amanti dell’outdoor e ambiente naturale, età da 14 anni in poi, per età inferiori fare opportuna richiesta.


Programma: inizio sabato mattina, termine domenica pomeriggio, abbigliamento ed equipaggiamento zaino BOB, kit di sopravvivenza, uso corretto degli strumenti da taglio, i nodi più importanti, approntamento di un rifugio di emergenza “lo shelter”, tecniche gestione fuoco primitivo, la cucina trappeurs, escursione con applicazione delle tecniche di orientamento.

Massimo 12 partecipanti a corso, per partecipare richiedere informazioni o le schede di prenotazione a info@sibilliniadventure.it

Rilascio attestato del Settore Survival CSEN